REDSCAN Pro – Serie Lidar da interni/esterni a lungo raggio

sensori interni esterni a lungo raggio

REDSCAN Pro
Serie Lidar da interni/esterni
a lungo raggio

Estremamente affidabili e versatili, i sensori di sicurezza REDSCAN PRO utilizzano la tecnologia LiDAR per creare una parete o un piano laser virtuale ad alta risoluzione fino a 100 m di lunghezza, ideale per proteggere perimetri, edifici, tetti e beni. 

Dotato di analisi di rilevamento integrata, il LiDAR individuerà accuratamente anche in condizioni atmosferiche e di illuminazione mutevoli, la dimensione, la velocità e la distanza di oggetti in movimento o vaganti e ne rintraccerà le esatte coordinate X e Y. 

Rilevamento preciso su una vasta area

I modelli REDSCAN PRO forniscono rispettivamente un’area di rilevamento di 30x60m (RLS-3060V) e 50x100m (RLS-50100V), rendendo possibile la protezione di ampie zone come una recinzione, la facciata di un edificio, un’area aperta o tetti/soffitti. In modo che ovunque l`oggetto in movimento si trovi all`interno dell`area di rilevamento, esso verrà rilevato con la stessa precisione e con la giusta prospettiva e i cambiamenti nell`illuminazione non influenzeranno il rilevamento.

Connettività e interoperabilità

REDSCAN Pro LiDAR è un sensore conforme al profilo S di ONVIF, cosa che gli consente di inviare le uscite di allarme tramite il protocollo ONVIF a qualsiasi sistema video di rete o dispositivi di rete IP che siano conformi. 

La trasmissione video della videocamera di assistenza potrebbe essere fornita anche alla piattaforma Software di Gestione Video tramite il protocollo ONVIF RTSP. Così da garantire una comunicazione di rete sicura, il REDSCAN Pro è compatibile con i protocolli HTTPS SNMPv3 e IEEE802.1X.

La serie REDSCAN può essere installata verticalmente, orizzontalmente o ad un angolo fino a 45º.
Area di rilevamento verticale 
Area di rilevamento orizzontale
redscan pro

Prestazioni elevate e resistenza ambientale

>Regolazione automatica della zona

Durante le stagioni, possono verificarsi cambiamenti sul terreno o nella zona di rilevamento come l`accumulo di foglie o di neve. Quindi la regolazione automatica della zona consente all’unità REDSCAN di adeguarsi costantemente alla zona di rilevamento tra l’altezza dell’oggetto e la linea ricalcolata del suolo. Campo di regolazione a 1m come default, ma può variare da 0 a 20m.

>Tolleranza a Piccoli Animali

Quando REDSCAN PRO viene impostato in modalità verticale, c’è una Tolleranza a Piccoli Animali che permette di ignorare piccoli animali che si muovono sul terreno. Questa funzione è attivata di default, ma può essere disattivata se c’è necessità di aumentare la sensibilità di rilevamento vicino al terreno. 

>Funzione di Resistenza Ambientale

Questa funzione offre maggior stabilità di rilevamento durante condizioni climatiche avverse, come nebbia o neve, qui sono disponibili varie impostazioni per regolare
l’algoritmo di rilevamento a seconda della gravità e densità di tali condizioni meteorologiche.

  • REDSCAN Pro
    Optex, Rilevatori da esterno filari, Rilevatori da interno filari

    RLS-3060V – REDSCAN Pro Sensore PoE+ interni/esterni 30x60m

    Valutato 0 su 5
    Aggiungi al preventivo
  • REDSCAN Pro
    Optex, Rilevatori da esterno filari, Rilevatori da interno filari

    RLS-50100V -REDSCAN Pro Sensore PoE+ interni/esterni 50x100m

    Valutato 0 su 5
    Aggiungi al preventivo

Installazione e configurazione semplici

>Visualizzazione dell’area di rilevamento

La serie REDSCAN Pro dispone di una videocamera di assistenza che fornisce una linea laser guida nella zona rilevata. Permette un rapido allineamento di massima.

>Funzione di regolazione angolo integrata

La staffa integrata nell’alloggiamento consente un’inclinazione dai -5º ai 95º. Una regolazione laterale di -/+ 5º viene fornita dal software.

>Interfaccia Utente Web intuitiva

Tutte le impostazioni vengono effettuate tramite Browser Web, permettendo configurazione e manutenzione facili e flessibili.