Skip to content

Gateway http/s porta IoT &
Scheda di espansione filare matrix Bus
Ksenia Security

Gateway http/s - porta IoT

Porta IoT è un dispositivo che consente di interfacciare e interfacciarsi, in modo semplice e immediato, con le centrali Ksenia della famiglia lares 4.0, facendo a meno, in moltissimi casi di utilizzo, delle integrazioni via SDK. Ciò è possibile perché attraverso porta IoT sono esposte le API http/s che consentono, ad esempio, di:

  • includere/escludere, mandare in allarme e ripristinare le zone;
  • gestire le uscite monostabili/bistabili;
  • eseguire uno scenario;
  • e molto altro…gestendo richieste POST, PUT e GET.

Http/s è uno dei protocolli che permette a migliaia di dispositivi IoT diversi di comunicare tra di loro. Infatti, tramite questo protocollo, è possibile controllare e gestire qualunque sistema in modo chiaro ed affidabile: dalle architetture client-server più semplici, alle reti più complesse e distribuite.

Allo stesso modo, quando si verifica un determinato evento, la centrale lares 4.0, grazie al modulo porta IoT, è in grado di inviare richieste http/s di tipo POST, PUT, GET o DELETE configurate come richiesto dal dispositivo che si desidera comandare. Inoltre, porta IoT aumenta la sicurezza dell’integrazione:

  • essendo in grado di supervisionare i dispositivi IP da cui accetta richieste http/s;
  • richiedendo un token specifico per le API.

Porta IoT si integra completamente con la centrale lares 4.0 poiché tutta la configurazione viene realizzata sull’interfaccia web della centrale.

Il dispositivo si collega alla centrale via rete Ethernet e può essere alimentato sia tramite PoE sia tramite alimentazione esterna (12V).
porta IoT è fornito con contenitore plastico che occupa 4 moduli DIN.

La porta IoT:

  • Consente di interfacciarsi alla lares 4.0 via API http/s rendendo molto più semplice l’integrazione con altri dispositivi;
  • Aumenta la sicurezza delle integrazioni, ad esempio delle zone IP, introducendo la supervisione e i token su ogni API;
  • perché si configura dall’interfaccia web di lares 4.0 senza software dedicati o altri passaggi di programmazione.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Alimentazione: 12 / 24 Vcc o PoE
  • Assorbimento: 5W max
  • Bus di comunicazione: RS-485 (uso futuro)
  • Interfaccia ethernet: RJ45
  • Temperatura di funzionamento: +5°C a +40 °C
  • Dimensioni: 86x69x58 mm (hxlxp)
  • Peso: 130g.

Scheda di espansione filare Matrix Bus

Matrix BUS è una scheda di espansione filare che permette di incrementare il numero di zone della centrale, collegandosi al BUS Ksenia.

In modalità universale, è in grado di aumentare di 1 il numero di zone.
Se, invece, viene collegato ad un sensore della famiglia OPTEX, ad esempio, si può arrivare fino a 3 zone.

Esso consente di collegare qualsiasi tipologia di sensore al nostro BUS, semplificando così il cablaggio. Infatti, oltre che un ingresso, possiede l’interfaccia seriale, utile per connettersi appunto con i sensori OPTEX.

Nel momento in cui questi ultimi vengono collegati al matrix BUS, si ha la possibilità di effettuare la configurazione da remoto, tramite Ksenia SecureWeb o dall’App Ksenia PRO.

Matrix BUS non necessita di alcuna batteria perché si alimenta tramite il BUS-KS.
Le sue dimensioni sono ultracompatte ed è presente il mems. Possiede un piccolo buzzer che l’Installatore può far suonare per identificare la posizione di un sensore all’interno di un ambiente ed, inoltre, consente di accendere e spegnere l’alimentazione +P che risulta utile, ad esempio, per effettuare il reset dei sensori di fumo.

matrix Bus:

  • Con un’unica scheda di espansione possiamo ampliare le zone di centrale;
  • Possiede un ingresso universale che consente la gestione delle tapparelle;
  • Si alimenta tramite BUS;
  • Dimensioni ultracompatte;
  • Possiede un piccolo buzzer per l’identificazione di uno specifico sensore.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Alimentazione: 13,8 Vcc
  • Assorbimento: 50 mA max.
  • 1 ingresso di allarme
    (con bilanciamento programmabile)
  • Terminale di alimentazione da 0,5 A
    (protetto da fusibile termico auto ripristinante)
  • Dimensioni Scheda: 14×71,5×8 mm (hxlxp)
  • Interfaccia KS-BUS
preloader